La Gelmini visita Torino. L’Onda la vuole contestare. An e Polizia aggrediscono gli studenti!

 

immagine-1-4b06d3ea9d7f0.pngE’ stata una lunga giornata quella di oggi per gli studenti torinesi. Medi e universitari si sono autorganizzati fin dalla mattinata per preparare l’accoglienza all’indesiderata ministra.

Ministra che si prepara una visita ‘bulgara’ (sotto tono e non annunciata) alla scuola Darwin di Rivoli dove lo scorso anniomorì Vito Scafidi per il crollo strutturale del soffitto dell’edificio scolastico. La ministra incontra la famiglia e promette l’intitolazione della scuola al giovane (come richiesto già un anno fa dagli studenti) senza però fare niente per invertire la tendenza di (mancato) sostegno strutturale alla Formazione. I tagli, infatti, permangono; per compensarli val ben il contentino di un nuovo battesimo.

Gli studenti improvvisano per tutta la mattinata presidi e contestazioni (soprattutto al Miur) per poi recarsi in corteo ad una sede cittadina del Pdl dove, giunge voce, si starebbe recando la ministra. Arrivati a destinazione, gli studenti trovano ad aspettarli un nutrito drappello di poliziotti in assetto anti-sommossa e due “mastini” locali di Alleanza Nazionale, Ghiglia e Ravello, che senza lesinare, attaccano gli studenti a pugni e insulti. Solo dopo interviene la Polizia, caricando gli studenti a manganellate.


Alle 17 gli studenti protagonisti della contestazione hanno organizzato una conferenza stampa a Plaazzo Nuovo. Ascolta gli interventi:

 

La Gelmini visita Torino. L’Onda la vuole contestare. An e Polizia aggrediscono gli studenti!ultima modifica: 2009-11-21T14:54:52+01:00da sgrabi47
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento