La Gelmini visita Torino. L’Onda la vuole contestare. An e Polizia aggrediscono gli studenti!

  E’ stata una lunga giornata quella di oggi per gli studenti torinesi. Medi e universitari si sono autorganizzati fin dalla mattinata per preparare l’accoglienza all’indesiderata ministra. Ministra che si prepara una visita ‘bulgara’ (sotto tono e non annunciata) alla scuola Darwin di Rivoli dove lo scorso anniomorì Vito Scafidi per il crollo strutturale del soffitto dell’edificio scolastico. La ministra … Continua a leggere

Centri Sociali: sgomberare tutto?… Prudenza

Il quindicinale tavolo sulla sicurezza, declinato negli ultimi tempi a “tavolo sull’emergenza centri sociali” avanza trainato da una decisione che sembra esser dettata più dal battage mediatico che dalle intenzioni reali del ceto politico cittadino. L’amministrazione insomma, dà segni di nervosismo: il Podestà Chiamparino e il Prefetto Padoin (sempre più a braccetto) hanno mal digerito l’irruzione pubblica dei centri sociali … Continua a leggere

La fine della scuola?!

Stiamo assistendo ad una vera e propria campagna di rottamazione della scuola pubblica mentre la protesta cresce in tutta Italia. Se già nelle finanziarie 2007 e 2008 (governo Prodi e ministro dell’economia Padoa-Schioppa) erano stati previsti tagli complessivi per 47.000 posti, di cui 42.000 docenti e 5.000 personale ATA, a fine di quest’anno la ministra Gelmini si propone di portare … Continua a leggere

LA POLIZIA SPARA, ANDREAS MUORE, IL MONDO RISPONDE

Sabato 6 dicembre, Andreas Grigoropoulos, 15enne greco, è stato assassinato dai corpi speciali greci Blue Suit. Gli agenti coinvolti si trovavano provocatoriamente nel quartiere Exarchia (quartiere universitario), quando un gruppo di ragazzi ha intimato verbalmente ai poliziotti di andarsene. A quel punto un agente ha sparato tre colpi colpendolo Andreas al petto. Esprimiamo la nostra condoglianza ai famigliari, e la … Continua a leggere

LICEO BERTI OCCUPATO

  Nelle scuole di tutta Italia si sta consumando, giorno dopo giorno, una lenta, silenziosa, ma accesa battaglia. Gli interessi in gioco sono tantissimi. Da una parte ci siamo noi, gli studenti, con i nostri interessi, i nostri stimoli, la ricerca di una maturità possibile, unita alla voglia di sentirsi individui autonomi. Dall’altra c’è l’interesse di chi continuamente ci nega … Continua a leggere

Più AuToDeTeRmiNAziOnE MeNo VaTiCAno

– intervista ad una studentessa militante del cordinamento FACCIAMO BRECCIA – Come noi sappiamo il tema della violenza sulle donne e quanto mai attuale e coinvolge tutte le realtà: sia omosessuali che eterosessuali, sia benestanti che disagiati, sia italiani che stranieri, proprio per questo abbiamo voluto intervistare una partecipante di Facciamo Breccia, coordinamento nazionale che qui a Torino raccoglie rappresentanti … Continua a leggere